Cerca

Frigogasatori domestici

Frigogasatori per la casa. Ne avete mai sentito parlare? Si tratta di dispositivi domestici che consentono di ottenere un’acqua pura, dolce, gassata, refrigerata nel momento stesso in cui la si desidera.

Frigogasatori domestici. Ne avete mai sentito parlare?

Si tratta di dispositivi domestici che consentono di ottenere un’acqua pura, dolce, gassata, refrigerata nel momento stesso in cui la si desidera.

Ti starai chiedendo il motivo per cui dovresti avere un frigogasatore di acqua in casa.

Ti presentiamo maggiori informazioni nel corso dell’approfondimento.

I vantaggi dei frigogasatori domestici 

Lo staff di Adm Idrosoluzioni è pronto a presentarti tutti i benefici che potrai ottenere scegliendo di utilizzare un frigogasatore nella tua quotidianità.

  1. Potrai dimenticarti di dover acquistare l’acqua frizzante del supermercato;
  2. In vista dell’arrivo dell’estate, non dovrai ricordarti obbligatoriamente di lasciare le bottiglie nel frigorifero;
  3. Avrai finalmente spazio libero in frigorifero altrimenti occupato dalle ingombranti bottiglie;
  4. Potrai dire addio allo sgabuzzino in cui custodire le bottiglie, o peggio doverle ogni volta andare a prendere dalla cantina.

Dallo stesso apparecchio, avrai quindi un’acqua depurata che può essere:

  • a temperatura ambiente liscia
  • fredda liscia
  • fredda frizzante

Ultimo punto ma non meno importante è il risparmio! Il prezzo di un frigogasatore varia in base al modello scelto, ma una volta effettuato il suo acquisto, non comprando più bottigliette, ottimizzerai gli investimenti al supermercato.

Come funzionano i frigogasatori domestici

 Il frigogasatore funziona con un sistema di osmosi inversa, che attraverso una sorta di membrana riesce a trattenere le sostanze inquinanti ed i batteri, lasciando defluire l’acqua depurata da tutte le sostanze potenzialmente nocive.

Il dispositivo è inoltre dotato di un apposito refrigeratore-frigogasatore, utilizzato appunto per gasare o per raffreddare l’acqua.L’acqua viene gassata con un’apposita bombola di CO2, che assicura la giusta pressione.

Le bombole di CO2 sprigionano pressione che spinge l’anidride carbonica in soluzione all’interno dell’acqua, provocandone la gassatura naturale.

Se utilizzi il frigogasatore con una certa frequenza potresti aver bisogno di caricare le bombole una volta al mese, mentre se ne fai un uso più moderato dopo qualche mese.

La manutenzione dei frigogasatori

Per poter garantire il corretto funzionamento del frigogasatore dovrai ricordarti di sostituire i filtri, verificare l’apparecchio e procedere con attività di pulizia.

Il pre-filtro ed il filtro sedimenti vanno sostituiti almeno una volta l’anno, mentre le membrane osmotiche all’incirca ogni 3 anni, o comunque quando si nota una riduzione della quantità di acqua erogata dal rubinetto.
L’intervento effettuato da un tecnico specializzato di Adm Idrosluzioni ti consentirà un’esecuzione di un lavoro svolto a regola d’arte, garantendo la qualità dell’acqua erogata e prevenendo la proliferazione di batteri nelle tubature.

Sei interessato a un acquisto di un frigogasatore? Oppure hai solo bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci senza impegno!

gli esperti dell'acqua

Perchè scegliere ADM Idrosoluzioni

Siamo sempre attenti alle nuove tecnologie per rendere l’acqua più buona, sicura e controllata

Leggi le altre notizie del Blog